Invisibili

Il progetto ha l’obiettivo di; tutelare i diritti delle persone con disabilità fisica e psichica detenuti all’ interno degli Istituti di pena perché abbiano accesso a opportunità di trattamento e riabilitative (in particolare all’ interno del Centro Clinico di Opera o in art. 21 o permesso premio presso strutture riabilitative esterne); favorire l’accesso alle misure alternative (come la detenzione domiciliare) potenziando la rete di opportunità del territorio per persone con importanti problematiche sanitarie per le quali non è indicata la permanenza in Istituto, seppur in presenza di autonomie residue. Evitare, laddove possibile, la permanenza o l’ingresso in carcere per le persone con patologie fisiche (tetraplegia, HIV), o psichiche (ritardo mentale, demenza, etc.), intercettando precocemente il bisogno e costruendo una progettualità sul territorio. Favorire i percorsi di reinserimento sociale al termine della pena specifici per le persone con disabilità.

Rete progettuale:

Consorzio SiR
A Piccoli Passi
I Percorsi
Pratica
Cascina Biblioteca cooperativa
I Germogli
Sherwood
Arca di Noè .

Partner associati:
Comune di Milano
Comune di Cesano Boscone
Camera Metropolitana di Milano (CGIL Milano)



Consorzio SiR è partner di: Gruppo Coperativo CGMWelfare ItaliaAnfass MilanoConfcooperativeConsorzio SiR è certificato ISO 9001:2008Certiquality