Consorzio SiR | Servizi per il Cittadino: Lavoro
Consorzio SiR | Servizi per il Cittadino: Servizi Sociali
Consorzio SiR | Servizi per il Cittadino: Servizi Sanitari
Consorzio SiR | Servizi per il Cittadino: Minori
Consorzio SiR | Servizi per il Cittadino: Amm. Servizi
Consorzio SiR | Servizi per le Imprese: Lavoro
Consorzio SiR | Servizi per le Imprese: Welfare
Consorzio SiR | Servizi per le Imprese: Eventi Aziendali
Consorzio SiR | Servizi per le Imprese: Amministrazione Servizi
Consorzio SiR | Servizi per la Pubblica Amministrazione: Lavoro
Consorzio SiR | Servizi per la Pubblica Amministrazione: Servizi sociali
Consorzio SiR | Servizi per la Pubblica Amministrazione: Servizi sanitari
Consorzio SiR | Servizi per la Pubblica Amministrazione: Minori

Post Home

Progetto Recovery – Evento finale

Giovedì 30 Novembre dalle 14.15 alle 17.30, si terrà presso la Casa della Psicologia di Milano / Piazza Castello 2, l’evento conclusivo del Progetto R2: recovery in rete, sui temi del budget di salute in salute mentale.

 PROGRAMMA:

14.15 

registrazione partecipanti

14.30 

Saluti istituzionali Lamberto Bertolè, Assessore Welfare e Salute comune di Milano

14.45 

Marco Papa, Direttore Area Salute e Servizi di Comunità Direzione Welfare e Salute comune di Milano

15.00 

Simona Silvestro, psicologa coordinatrice progetto R2 recovery inrete, Consorzio Sir

15.20 

Il case management, Anna Giovannini, psicologa Consorzio Sir, Gaia Lauri, assistente sociale Casa della Carità

15.40 

Asse abitare, Serena Ferrario, Terp, Seriana 2000

15.55 

Asse lavoro e formazione, Laura Magni, psicologa, A&i e Ivan Rotunno, coordinatore Job station, Progetto Itaca

16.15 

Asse risocializzazione e riabilitazione Silvana Enfi, psicologa, Associazione Aiutiamoli

16.30 

Pausa

16.45 

L’esperienza dell’ Esp nel gruppo di supporto tra pari, Paolo Macchia, Esp e Francesca Cassata, Terp, Lotta contro l’emarginazione

17.00 

Il punto di vista dei Servizi territoriali, Cesare Galimberti e Chiara Ruffini, psichiatri, Asst Fatebenefratelli e Sacco

17.20 

Riflessioni in esito, Alberto Parabiaghi, psichiatra supervisore Progetto R2

Modera Laura Parolin, Presidente Ordine degli Psicologi della Lombardia


QUI PER ISCRIVERSI

Nuova sede S.i.r. a Seregno

Giovedì 12 ottobre è stata inaugurata la nuova sede Consorzio Sir a Seregno, in piazza Italia 8. Il team brianzolo sarà guidato dal direttore Nicola Salvati e dalla coordinatrice Valentina Nobili e sarà composto da Giovanni D’Amore, Sara Messina, Carmen Crippa e Chiara Bedetti.
All’inaugurazione hanno partecipato Salvatore Semeraro, presidente Consorzio Sir, Gianpaolo Torchio, responsabile Servizi per il mercato del lavoro – pari opportunità, e Marco Coquio, direttore Area lavoro.
Un ringraziamento speciale ai ragazzi di Trattoria Solidale che si sono occupati del catering, ai “Custodi” della sede e al Comune di Seregno.

Sp.R.In.G. – Spazio di Ricerca e Inclusione Giovani

Sp.R.In.G. – Spazio di Ricerca e Inclusione Giovani, è il nuovo progetto di Consorzio Sir Centro finalizzato alla creazione polifunzionale rivolto a contrastare il disagio giovanile sul territorio del NIL 42 nel Municipio 5;l’iniziativa parte dallo sviluppo dell’unità consultoriale del consorzio SiR presso la nuova sede Via Dini 7 e si arricchisce con la creazione di uno spazio deputato alla socializzazione, alla formazione e ad attività creative e di studio.
Obiettivo dell’iniziativa è istituire un luogo inclusivo di aggregazione e di scambio di esperienze, punto di riferimento completamente gratuito per la popolazione giovanile del territorio e degli studenti del complesso scolastico omnicomprensivo all’interno dei cui spazi il servizio andrà a collocarsi.

Progetto “Partecipa”

“PARTECIPA” è il nuovo progetto realizzato da Consorzio Sir – Solidarietà in rete, in partnership con Fabula Onlus, ProgettoPersona Onlus, DIESIS APS, ed in co-progettazione con il Comune di Milano – Direzione Welfare e Salute, per promuovere la piena partecipazione, autonomia e inclusione sociale delle persone con autismo.

Obiettivi principali del progetto sono:

– Promuovere una cittadinanza partecipe, attiva e competente in merito all’accoglienza e all’inclusione sociale di tutti e per tutti, offrendo alla comunità luoghi e occasioni concrete di aggregazione e socializzazione, di sperimentazione e pratica dell’inclusione.

– Favorire l’inclusione dei bambini, degli adolescenti e degli adulti con disabilità e con autismo nell’ambito dei processi di socializzazione presenti all’interno della comunità.

– Sostenere le persone adulte con autismo nella realizzazione del proprio progetto di vita autonoma.

QUI ALTRE INFORMAZIONI

BILANCIO SOCIALE 2022

Qui il bilancio sociale Sir 2022 (formato pdf)

Il Bilancio Sociale Sir in immagini

Eletto il nuovo C.d.A. del Consorzio Sir

Cambio al vertice e nuovo consiglio di amministrazione

Il 22 giugno 2023 l’assemblea dei soci del consorzio sir ha eletto il nuovo Consiglio di Amministrazione.

Un Consiglio a 7 ringiovanito, con 5 Consiglieri di prima nomina composto da tre donne quattro uomini.

A comporre il nuovo CdA sono stati chiamati: Mauro Bernardi, Diego Brugnoli, Ferrario Silvia, Festa Massimo, Nardone Eleonora, Sonia Oppici e Salvatore Semeraro. Per la nomina del Presidente bisognerà aspettare il primo Consiglio di Amministrazione che verrà convocato nei prossimi giorni dal Consigliere anziano Massimo Festa.

Confermato il Presidente del Collegio Sindacale dott. Invernizzi Carlo e il Sindaco effettivo dott. Fabrizio Bendotti. A sostituire la sindaca rag. Carla Begossi è stato chiamato il dott. Marco Mariani.

Nessuna variazione invece per i membri dell’OdV.

Ai Consiglieri uscenti il ringraziamento dell’Assemblea dei soci così come, al nuovo Consiglio di Amministrazione, gli auguri di buon lavoro.

Comunicato Stampa Risorse per Salute Mentale

I soldi sono finiti. Molti cittadini milanesi con disagio mentale non possono proseguire i percorsi di inclusione sociale, abitativa, lavorativa

Mai come quest’anno la chiusura del bilancio del comune di Milano 2023 è stata difficile e ha comportato, in vari ambiti, scelte dolorose e tagli. Tra questi, non fanno eccezione le risorse del Welfare e in particolare quelle che da anni sostengono i progetti di reinserimento sociale, lavorativo e abitativo delle persone con disagio mentale.

I tagli impattano sia sul Fondo Sociale che il comune mette a disposizione dei Centri Psicosociali, gestiti dai Dipartimenti di Salute Mentale milanesi, per realizzare i tirocini lavorativi e per i sussidi ai cittadini in particolare difficoltà economiche; sia sui progetti territoriali a titolarità dei Dipartimenti di Salute Mentale milanesi e gestiti spesso in collaborazione con gli enti del Terzo Settore.

Numerosi cittadini, proprio in questi giorni, stanno ricevendo la comunicazione dell’interruzione del proprio progetto di inclusione o della drastica diminuzione delle risorse a disposizione.

Allo stesso tempo, anche gli operatori che da inizio anno sono ingaggiati sui vari interventi, non sanno se vedranno riconosciuto economicamente il loro lavoro. Lavoro che, nonostante il mancato rinnovo delle convenzioni in atto e i continui rinvii delle decisioni circa la continuazione degli interventi in corso non si è mai interrotto nel rispetto della dignità / necessità degli assistiti e dell’etica professionale degli operatori.

L’auspicio è che l’Amministrazione Comunale possa rendersi conto immediatamente della gravità di questa scelta e riesca, già dall’imminente assestamento di bilancio di giugno, a trovare le risorse necessarie per riavviare i progetti e garantire le risorse economiche del Fondo Sociale.

Altrettanto importante è riavviare un processo di co-programmazione tra il comune di Milano, i Dipartimenti di Salute Mentale e gli Enti del Terzo Settore che rimetta al centro del dibattito cittadino il tema del disagio mentale che in questi ultimi anni, anche a seguito della Pandemia e della crisi economica si è notevolmente trasformato e aggravato.

Il Coordinamento milanese del Terzo Settore sulla Salute Mentale* e CGIL e UIL manifestano tali preoccupazioni anche a seguito delle numerose richieste di sostegno arrivate in questi ultimi mesi.

*Il coordinamento è composto da più di trenta enti del privato Sociale – cooperative sociali, fondazioni, associazioni di familiari e di utenti. È presente, con i propri referenti, nel Tavolo Permanente sulla Salute Mentale del comune di Milano, nell’Organismo di Coordinamento sulla Salute Mentale dell’ATS Città Metropolitana di Milano e nel Forum Milanese del Terzo settore.

 I soggetti firmatari si impegneranno a sensibilizzare la cittadinanza e chiederanno di incontrare i capogruppo dei partiti in consiglio comunale.

Aderiscono al comunicato stampa:

  • Il Coordinamento milanese del terzo settore per la salute mentale

  • CGIL Milano Camera del lavoro Metropolitana

  • UIL Milano e Lombardia

  • Campagna salute mentale

  • Caritas Ambrosiana

  • Fondazione Casa della carità Angelo Abriani

  • Cooperativa Lotta contro l’emarginazione

  • Cooperativa sociale Proges

  • Associazione Aiutiamoli ODV

  • La Tartavela

  • Consorzio SIR

  • Psiche Lombardia

  • Fondazione Aiutiamoli onlus

  • Progetto Itaca

  • Ambulatorio d’arte Van ghè

  • La salute in testa

  • Comunità del Giambellino

  • Più uno APS

  • Associazione Zuccheribelli

  • Filo di Arianna scs onlus

  • Art UP Facilitatori Arte e Salute APS

  • URASAM

  • Cooperativa sociale A&I

  • Cooperativa sociale Amaltea

  • CREA Soc.Coop.Soc

  • La Fabbrica di Olinda società cooperativa sociale onlus

  • Fondazione Bertini Malgarini

  • Diversamente ODV

  • Cambiare la rotta onlus

  • Associazione Contatto APS per la promozione delle reti sociali naturali

  • L’albero di Jacopo

  • Il giardino degli aromi

  • Associazione Fare Assieme

  • Fraternità e Amicizia

  • Fondazione Lighea

  • Associazione AIEMm

Milano, 13 Giugno 2023

Corso alta formazione – Il management del terzo settore

Ancora aperte le iscrizioni per  la terza edizione, il corso di alta formazione: 

IL MANAGEMENT NEL TERZO SETTORE – gestire un’ impresa sociale:
gli scenari del welfare, le organizzazioni non profit, le normative, le economie.

Il corso è promosso da Consorzio Sir, in collaborazione con DIPARTIMENTO DI SCIENZE SOCIALI E POLITICHE DELL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO

  • 92 ore insegnamenti comuni,
  • opportunità di stage
  • riservato a 20 partecipanti 

Anno accademico 2022/2023

a partire da marzo 2023
disponibili borse di studio per neolaureati.

Informazioni ed iscrizioni
formazione.ecm@consorziosir.it

Qui la brochure del corso

29 Marzo – Inaugurazione Consultorio Familiare

Mercoledì 29 Marzo, dalle ore 17.30 inaugurazione dei nuovi spazi del nostro Consultorio Familiare e Centro Riabilitazione situati all’interno del nuovo complesso 5 Square, in via Antegnati 9. 

1.500 mq di spazi dedicati al benessere di bambini, adulti e famiglie.

Al via il Progetto “Team titan’s-essere forti insieme”

Per rispondere tempestivamente ai bisogni dei ragazzi e delle loro famiglie a seguito del lungo periodo di traumi e disagi derivanti dall’emergenza COVID-19 nasce nel garbagnatese il progetto ’Team Titan’s – Essere Forti Insieme’ per garantire loro gratuitamente assistenza e supporto psico-educativo. 


Il progetto è finanziato da Fondazione Cariplo con il Bando ‘ATTENTA-MENTE Prendersi cura del benessere emotivo, psicologico, relazionale di bambine e bambini, ragazzi e ragazze’ con capofila Koinè cooperativa sociale e i partner Azienda Speciale Consortile Comuni Insieme, Comuni di Novate Milanese e di Paderno Dugnano, ASST Rhodense, Consorzio SIR Solidarietà In Rete, ABPSI cooperativa sociale, Spazio Giovani impresa sociale.

QUI IL COMUNICATO STAMPA

AUTISMO ACADEMY

Siamo davvero felici di presentare la seconda edizione dell’Autismo Academy, il percorso di formazione specialistico realizzato in collaborazione con Formazione Moneta, che offre agli operatori del settore, e non solo, un percorso strutturato e ampio per il trattamento delle persone autistiche.

Compilando il form dal seguente link: https://www.sacrafamiglia.org/autismo-academy-2023 sarà possibile scaricare una lezione gratuita e scoprire best practice, terminologie e informazioni utili per iniziare nel modo giusto il percorso formativo.

Cliccando nel link di seguito potrete avere tutte le informazioni relative al programma, modalità, costi e molto altro ➡️ https://rb.gy/9wsgmm,

14 Gennaio – Inaugurazione BarAcca / Social Bar

Sabato 14 gennaio 2023 si inaugura “BarAcca”, il bar sociale del Polo di Comunità ex Regina Elena di Solaro

Frutto di un lavoro di coprogettazione tra diverse realtà del territorio durato oltre un anno, darà lavoro a persone con disabilità e si proporrà come luogo di inclusione e sviluppo sociale a beneficio dell’intera comunità. Il valore di un contesto storico come struttura portante per la costruzione del futuro.

Dopo gli ultimi interventi a cavallo delle festività di fine anno, è pronto ad aprire i battenti “BarAcca”, il bar sociale realizzato all’interno del Polo di Comunità ex Regina Elena di Solaro. L’appuntamento con l’inaugurazione è fissato per sabato 14 gennaio, alle 10.

Il bar sociale “BarAcca” è il risultato di una coprogettazione del Comune di Solaro con Consorzio SiR e le cooperative Stripes Arca di Noè. Quest’ultima, che da anni lavora sul territorio di Milano e provincia favorendo l’inserimento lavorativo di persone con vulnerabilità, si occuperà della gestione del bar. Una gestione pensata e di qualità che favorirà percorsi di tirocinio e, soprattutto, consentirà a persone fragili di lavorare dietro al bancone. Inizialmente le persone con disabilità assunte per il bar saranno due e si alterneranno.

L’idea della realizzazione di un bar sociale è stata approfondita e sviluppata all’interno del progetto “Tessiamo reti, generiamo valore!”, nato nell’ambito di “Terzo Tempo”, tavolo di lavoro attivo nell’Ambito territoriale di Garbagnate Milanese per promuovere l’inclusione sociale delle persone con disabilità. A Terzo Tempo partecipano associazioni, familiari di persone con disabilità, cooperative sociali e operatori degli enti pubblici, coprogettando risposte innovative alla domanda di vita delle persone con disabilità.